Conto corrente Non solo tre di Credem al 3%

conto credem nonsolotreCredem propone il conto corrente “Non solo tre” che offre un tasso di interesse del 3%. Conviene questa proposta?

Sul sito di Credem vengono elencate le caratteristiche principali del conto:

  • Tasso d’interesse 3%per giacenze medie da 10.000 a 50.000 euro;
  • Canone mensile conto: zero se attivi 2 prodotti;
  • Carta bancomat: gratuite;
  • Carta di credito Ego: gratis;
  • Prelievi bancomat in euro: gratis ed illimitati in tutte le banche.

Come riportato però queste caratteristiche sono valide solo per i primi 12 mesi e a determinate condizioni: devi essere nuovo cliente e devi sottoscrivere almeno altri due prodotti Credem tra carte, accredito stipendio e investimenti.

Inoltre il tasso di interesse del 3% lordo (2,20% netto) è accreditato solo per somme comprese tra 10.000 euro e 50.000 euro. Quindi versando per esempio 20.000 euro otterrai 0% sui primi 10.000 e il 3% sui secondi 10.000, mediamente quindi l’1,5% lordo. Come da legge poi sul conto si paga poi il bollo di 34,2 euro per giacenze medie superiori a 5.000.

 

Dopo 12 mesi?

Il tasso promozionale vale solo per i primi 12 mesi, così come altre condizioni economiche. Per esempio il canone mensile è pari a 9,26 euro salvo si sottoscrivano ora tre prodotti Credem.  Il bonifico online viene fatto pagare 0,58 euro. Si paga un euro al mese per il canone bancomat, che diventa gratuito solo se si utilizza almeno una volta nel mese. Si paga anche il servizio Home Banking, 6,95 euro al mese, anche in questo caso azzerato se si effettua almeno un pagamento online. Lo stesso discorso vale per la carta di credito, gratuita solo il primo anno e poi a canone annuo pari a 31 euro.

Le indicazioni sul sito di Credem sono chiare sul fatto che l’offerta vale solo 12 mesi, anche se bisogna andare a spulciare il lungo foglio informativo per trovare tutte le variazioni di condizioni post promozione. Come si è visto poi, anche il tasso di interesse diventa meno favorevole per la soglia di esenzione fino a 10.000 euro.

Il problema principale è che fare dopo 12 mesi. Di fatto Credem offre questo conto corrente con tasso promozionale per fidelizzarti. Per avere la promozione infatti dovrai sottoscrivere almeno due prodotti, tre dopo 12 mesi per non pagare il canone. Non è quindi il classico conto deposito da cui ti puoi staccare facilmente (o chiudendolo o lasciandolo attivo a zero).

E come conto corrente presenta, anche utilizzandolo online, costi superiori ad un normale conto online come Fineco o Conto Corrente Arancio. Per tale ragione non consigliamo questa promozione. A fine mese saranno noti i rendimenti annui di alcuni strumenti alternativi che stiamo vagliando in alternativa ai conti deposito. Consigliamo quindi di attendere per una completa valutazione di tutte le alternative.

Comments

  1. raffaele says:

    Articolo chiaro,l’ho apprezzato molto

Speak Your Mind

*